Differenze nuovi XMax 400, 300 e 125

Per parlare di tutto quello che gira intorno al mondo dei motori
AX3L
Messaggi: 389
Iscritto il: 24/3/17 14:51
Città: Roma
Provincia: RM
Regione: Lazio
Il tuo X: X-Max
Cilindrata: 300
Versione: 2017 ABS
Colore: Matt Grey
Contatta:

Differenze nuovi XMax 400, 300 e 125

Messaggioda AX3L » 12/9/17 17:18

Piccola considerazione sulla nuova gamma XMax che, oggi, si è completata con l'arrivo del 125cc.

è assolutamente normale che una catena di produzione si ottimizzi con il tempo, di conseguenza il 300 soffre inevitabilmente di alcune migliorie arrivate quando il "suo" di progetto era ormai finito.

Oltretutto, al momento, delle tre motorizzazioni è comunque il 300 quella più moderna (BluCore) e pertanto è plausibile vedere alcune riduzioni nella dotazione rispetto ai due fratelli per, a rigor di logica, ridurre i costi.

In particolare, al momento le macro differenze parrebbero essere:

Grafica della strumentazione
(Caratteri in corsivo e differente grafica del display LCD per il 400 ed il 125, salvo il diverso fondo scala -180km/h e 9000giri/m, contro 160km/h e 10000giri/min)

Blocchetto di accensione
(Quello del 300 è diverso nella forma, ma i comandi hanno la stessa disposizione. Sebbene nelle foto ufficiali è retroilluminato, parrebbe che su nessun XMax in realtà lo sia).


Per i motivi di cui sopra, i costi, non considero invece la sella (diversa e più semplice nel 300) ed il freno di stazionamento (presente solo nel 400).

Circa il doppio freno anteriore del 400; le differenze di escursione degli ammortizzatori posteriori e i diversi interassi, infine, la differenza è inevitabile per i diversi blocchi-motore, quindi anche loro escluse dal paragone...


Voi cosa ne pensate?

alexn81
Messaggi: 158
Iscritto il: 4/9/17 15:18
Città: Siena
Provincia: SI
Regione: Toscana
Il tuo X: X-Max
Cilindrata: 300
Versione: 2017 ABS
Colore: Matt Grey
Contatta:

Re: Differenze nuovi XMax 400, 300 e 125

Messaggioda alexn81 » 12/9/17 18:49

Sinceramente un po' mi rode aver lpreso il 300 da meno di un mese e trovare nel "fratellino" 125 una sella mooooolto più bella e rifinita ed un tachimetro/display (a mio avviso) più curato con colori più vivi rispetto a quello che abbiamo noi che sinceramente è abbastanza "triste"! Su 400 posso strovare anche delle giustificazioni (anche se nn si sarebbero sprecati a mettere un freno di stazionamento anche sul 300.)...ma sul 125 no!

Gigi61
Messaggi: 10
Iscritto il: 15/8/17 21:27
Città: Verona
Provincia: VR
Regione: Veneto
Il tuo X: X-Max
Cilindrata: 300
Versione: 2018 ABS
Colore: Matt Grey

Re: Differenze nuovi XMax 400, 300 e 125

Messaggioda Gigi61 » 12/9/17 19:18

Personalmente con quello che costano il freno di stazionamento, blocchetto di accensione retroinluminato, lò potevano mettere di serie. Io sul X-Max 125 Abs acquistato (per mio figlio) il 27/07/2017 ho fatto istallare presa usb più presa per collegare il caricabatteria. La presa usb mio figlio è stata la prima cosa che mi ha chiesto prima ancora
di portarlo a casa.
Sinceramente avevamo visto anche la Honda Forza 125 ed era un passo piu avanti in termini tecnici.
Ma esteticamente non ci era piaciuta mio figlio visto l'X-Max è stato amore a prima vista.

alexn81
Messaggi: 158
Iscritto il: 4/9/17 15:18
Città: Siena
Provincia: SI
Regione: Toscana
Il tuo X: X-Max
Cilindrata: 300
Versione: 2017 ABS
Colore: Matt Grey
Contatta:

Re: Differenze nuovi XMax 400, 300 e 125

Messaggioda alexn81 » 12/9/17 19:40

Fermo restando che de gustibus nn disputandum est..secondo me l'x-max al momento in termini di linea (ma azzarderei anche di motore) nel panorama dei suoi competitor è il migliore! E, almeno per me, è proprio questo che fa incavolare...bastava un secondo di attenzione in più e sarebbe stato perfetto!! Cosa costava mettere un piccolo led blu sotto al blocchetto di accensione? Cosa costava mettere un cacchio di freno di stazionamento? In ultimo, credo si siano resi conto che la grafica del cruscotto nn è "brillante" o che la sella è delicata...per carità come giustamente è stato detto, sono peccati di gioventù...ma tra un fratello e l'altro ci corrono 5 mesi...


Scusa ma per presa usb, intendi dire che hai messo un adattatore usb nell'accendisigari del cassettino, vero?

AX3L
Messaggi: 389
Iscritto il: 24/3/17 14:51
Città: Roma
Provincia: RM
Regione: Lazio
Il tuo X: X-Max
Cilindrata: 300
Versione: 2017 ABS
Colore: Matt Grey
Contatta:

Re: Differenze nuovi XMax 400, 300 e 125

Messaggioda AX3L » 12/9/17 21:37

Freno di stazionamento e led costano...
Anni fa il gruppo GM dovette pagare diverse centinaia di milioni di risarcimento per un "difetto" di alcune auto prodotte con una molla nel blocco di avviamento troppo morbida, scelta perchè 3 CENTESIMI più economica di quella usata in precedenza...
Ecco allora che una sella "migliore" ed il freno stesso ha senso metterli su motorizzazioni "vecchie", meno costose in termini di produzione, così come il led dietro al blocco di avviamento non è presente in nessun modello.

Il blocchetto di avviamento e la nuova grafica della strumentazione, invece, sanno tanto di migliorie vere e proprie purtroppo!

alexn81
Messaggi: 158
Iscritto il: 4/9/17 15:18
Città: Siena
Provincia: SI
Regione: Toscana
Il tuo X: X-Max
Cilindrata: 300
Versione: 2017 ABS
Colore: Matt Grey
Contatta:

Re: Differenze nuovi XMax 400, 300 e 125

Messaggioda alexn81 » 22/9/17 11:59

Guardando alcuni video prova su youtube, cercavo di capire l'entità degli aggiornamenti "estetici" tra il 125/400 con il 300:
- Sella: secondo me migliore nel 125/400 e sembrerebbe una via di mezzo tra quella (di medio/scarsa qualità) che monta il 300 e la comfort da ben 292 eurozzi;
- Quadro strumenti: in realtà il display LCD sembra solo "invertito" rispetto a quello del 300 e cambia leggermente la grafica del livello carburante/temperatura motore, andrebbe visto al buio ma in linea generale secondo me è trascurabile. Quello che cambia radicalmente (a mio avviso) in meglio è la grafica/illuminazione del tachimetro/contagiri che nel 125/400 è più "profonda" e curata rispetto a quella fin troppo seriosa del 300;
- blocchetto chiave smart: cambia la grafica e secondo me è più intuitiva ma più brutta. Quello che ci sarebbe statabene (ribadisco) è una retroilluminazione;
- sottosella: in una prova parlano di una presa di corrente sottosella??? Boh, se ci fosse sarebbe sicuramente meglio che non averla!

In ultimo le colorazioni, premesso che probabilmente avrei comunque preso il matt grey, considerando che le carene sono identiche...beh nel 300 potevano quantomeno inserire il nero...


Torna a “Motori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Search

Nothing to display.

Login